1. Menu principale
  2. Menu di sezione
  3. Contenuti della pagina
testata per la stampa della pagina
Menu principale

Contenuti della pagina

Il Sindaco incontra il Comitato Antifascista Lucchese

Il Sindaco incontra il Comitato Antifascista Lucchese

Il sindaco Alessandro Tambellini ha incontrato a Palazzo Orsetti il Comitato Antifascista Lucchese. I gravi episodi di stampo neofascista accaduti in passato nella nostra città, insieme a quelli più recenti, hanno messo in allarme la cittadinanza e il comitato ha chiesto al sindaco la massima attenzione.

Il comitato ha presentato inoltre il documento dell'ANPI nazionale relativo al preoccupate affermarsi di gruppi di matrice neofascista nel nostro Paese, corredato dalle firme raccolte contro l'aggressione avvenuta lo scorso 24 agosto in occasione della Notte Bianca, esprimendo il timore per una mancanza di sintonia tra il Comune e le istituzioni deputate al mantenimento della legalità e dell'ordine pubblico.

Il sindaco si è dimostrato pienamente consapevole dei rischi che si corrono nel caso che gli episodi di violenza siano sottostimati o nel caso che le manifestazioni neofasciste siano sottovalutate dalla cultura civica della nostra città. Il sindaco ha quindi informato che l'amministrazione comunale si interfaccia continuamente con le forze dell'ordine al fine di evitare nuovi episodi di violenza; ha garantito la prosecuzione del suo impegno e ha rassicurato il comitato circa la necessità di mantenere alto il livello di attenzione sui valori costituzionali che si contrappongono ad ogni recrudescenza neofascista.

Riguardo ai fatti verificatisi durante la Notte Bianca il sindaco, nel ricordare ancora una volta la necessità di basare la nostra vita comunitaria sul rispetto reciproco, ha ribadito che non sarà più tollerato il clima di intimidazione e paura che si avuto in passato. Infine, ha ringraziato ancora le forze dell'ordine per il lavoro che quotidianamente svolgono.

 


 

Realizzato con il CMS per siti accessibili FlexCMP ©

Ultimo aggiornamento: Mercoledì, 21 Maggio 2014, alle ore 11:31