1. Menu principale
  2. Menu di sezione
  3. Contenuti della pagina
testata per la stampa della pagina
Menu principale

Contenuti della pagina

Scuola "D.Chelini": i lavori, per 1 milione di euro, inizieranno entro la primavera

Scuola "D.Chelini": i lavori, per 1 milione di euro, inizieranno entro la primavera

Entro fine febbraio 2014 saranno appaltati i lavori per l'intervento da 1 milione di euro alla scuola secondaria di 1°grado "Domenico Chelini" per dare il via, quindi, all'intervento operativo vero e proprio che migliorerà le condizioni e la sicurezza della scuola, aumentando quindi il benessere di tutti coloro che frequentano l'edificio.

Il finanziamento (1 milione di euro) scaturisce dalla delibera della Giunta Tambellini approvata a settembre 2013 con cui veniva deciso di candidare il progetto al bando regionale per l'assegnazione delle risorse messe a disposizione dal "Decreto del Fare" (D.L del 21 giugno 2013 n°69, convertito in legge il 9 agosto 2013 n.98), per l'attuazione di misure urgenti di riqualificazione e messa in sicurezza delle istituzioni scolastiche. L'intervento ha quindi ottenuto l'inserimento nella graduatoria stilata dalla Regione Toscana, settore Istruzione ed Educazione, per il reperimento delle risorse ministeriali.

Il progetto prevede il recupero e riqualificazione delle facciate mediante il risanamento delle strutture in cemento armato e la coloritura delle stesse, il miglioramento delle prestazioni energetiche dell'edificio e del confort ambientale. Previsto l'intervento sulla copertura mediante il rifacimento dell'impermeabilizzazione e dell'isolamento termico, attualmente inesistente, la sostituzione parziale di infissi esterni, il rifacimento dei servizi igienici del padiglione sud/ovest maggiormente vetusti. Si provvederà inoltre all'adeguamento dell'impianto termico delle palestre che da alcuni anni sta manifestando problemi di funzionamento e al potenziamento della rete internet per poter utilizzare le nuove tecniche e i nuovi processi di insegnamento.

 


 

Realizzato con il CMS per siti accessibili FlexCMP ©

Ultimo aggiornamento: Mercoledì, 21 Maggio 2014, alle ore 11:32