1. Menu principale
  2. Menu di sezione
  3. Contenuti della pagina
testata per la stampa della pagina
Menu principale

Contenuti della pagina

Mercato del Carmine: al via le operazioni di bonifica del tetto

9 giugno 2014

Dopo l’allestimento del cantiere e i primi interventi preliminari, oggi partono i lavori per la rimozione del tetto in amianto del mercato del Carmine.

La copertura ormai vetusta, ma che fortunatamente non si è degradata, verrà ora completamente tolta e sostituta da un nuovo tetto in lastre di alluminio verniciato di colore grigio.

Le operazioni per la rimozione in sicurezza del tetto sono state concordate in un incontro preliminare tra i tecnici del Comune, della Asl, la ditta Lom Cer che è titolare dell’appalto di ristrutturazione e la Moveco, impresa specializzata che eseguirà in loco la rimozione delle lastre di amianto.

L’intervento, che inizierà subito lunedì mattina, prevede prima la stesura di un fissante sopra il tetto, per fare sì che le successive operazioni di smontaggio e di imballaggio possano essere eseguite senza il distacco di particelle di fibra di amianto. Nelle fasi successive gli operai addetti alla bonifica smonteranno le lastre che costituiscono la copertura e gli assi in legno del controsoffitto entrate in contatto con l’eternit. I materiali verranno quindi incapsulati con imballaggi di nylon e conferiti in discarica autorizzata.

Le operazioni di bonifica del tetto del mercato richiederanno da due a tre giorni. Durante tutte le fasi la Asl effettuerà dei monitoraggi dell’aria nella zona circostante il cantiere, al fine di garantire la massima sicurezza dell’intervento.

I tecnici del Comune seguiranno tutti i lavori della bonifica.
Per chiarimenti e segnalazioni i cittadini potranno contattare l’Urp del Comune allo 0583/442303.

 
 

Realizzato con il CMS per siti accessibili FlexCMP ©

Ultimo aggiornamento: Martedì, 10 Giugno 2014, alle ore 15:02