1. Menu principale
  2. Menu di sezione
  3. Contenuti della pagina
testata per la stampa della pagina
Menu principale

Contenuti della pagina

Strade: dai primi di aprile mezzi al lavoro per le asfaltature. Si comincia dai viali di circonvallazione e dalla via di Poggio a Nozzano

30/03/2018

Partiranno la prossima settimana i primi lavori di asfaltatura di alcune strade comunali. In questa prima fase l'amministrazione comunale ha deciso di impiegare il budget a disposizione di 180.000 euro per andare a intervenire sulle strade più trafficate e su quelle maggiormente danneggiate dall'alternarsi di gelo e pioggia che ha caratterizzato le condizioni metereologiche delle ultime settimane.

“Inizieremo gli interventi di risanamento degli asfalti dai viali di circonvallazione – spiega l'assessore alle strade Celestino Marchini – proprio in virtù della grande mole di traffico che interessa quotidianamente queste viabilità principali del comune. Successivamente, con le risorse che verranno messe a disposizione nella prossima variazione di bilancio, andremo a proseguire il programma delle asfaltature anche per le altre strade delle zone più periferiche, ovviamente calibrando gli interventi in base alle molteplici necessità del territorio comunale”.

Le ditte Varia Costruzioni, Giannini Giusto, Edil Pizzi e Bosi Picchiotti costruzioni, dopo le festività pasquali inizieranno i lavori di scarifica e di asfaltatura di questi tratti di viabilità: viale Carlo del Prete, viale Marconi, viale Pacini, viale Giusti, viale Carducci, con interventi puntuali su alcune rotatorie della circonvallazione. Ai viali di circonvallazione si aggiungerà l'intervento di asflatatura di una parte di via di Poggio.

Nei prossimi mesi si procederà anche con i ripristini degli asfalti laddove sono stati fatti interventi da parte mdi Enel, Telecom, Geal, Gesam, ecc. e che interesseranno varie strade sparse su tutto il territorio comunale.

Frattanto negli ultimi giorni il Comune ha intensificato anche gli interventi puntuali per andare a tamponare piccole buche e crepe che si sono aperte negli asfalti stradali a causa del mix di pioggia, gelo e sale sparso per prevenire la formazione di ghiaccio.

“Le condizioni meteo di questo inverno – aggiunge Marchini – hanno aggravato le condizioni dei manti stradali un po' su tutte le strade del territorio. Stiamo lavorando per rimettere quanto più possibile a posto le cose, raccogliendo per questo le segnalazioni dei cittadini e andando a verificare direttamente con sopralluoghi da parte degli uffici tecnici comunali”.

 
 

Realizzato con il CMS per siti accessibili FlexCMP ©

Ultimo aggiornamento: Martedì, 03 Aprile 2018, alle ore 18:32