1. Menu principale
  2. Menu di sezione
  3. Contenuti della pagina
testata per la stampa della pagina

Contenuti della pagina

Piano Freddo 2022/2023

Il Piano attivo da giovedì 1 dicembre andrà avanti per tre mesi, fino al 19 marzo 2023

piano freddo

Scatta per il quinto anno consecutivo a Lucca il Piano freddo, per fornire un supporto caldo e sicuro alle persone senza fissa dimora in corrispondenza dell’abbassamento delle temperature. Ideato dall'amministrazione comunale insieme al Tavolo delle marginalità, è attivo dall'inverno del 2018/19 e ha consentito di fornire un aiuto a decine di persone in estrema difficoltà.

Il Piano viene messo a punto e portato avanti in sinergia da tante associazioni locali di volontariato in collaborazione con il Comune, rappresenta una risposta efficace a un problema importante, perché con l’abbassarsi delle temperature diventa difficile, per non dire impossibile, vivere senza un ricovero. Accanto ai dormitori, che rappresentano la base, essenziale, di questa offerta che il territorio è in grado di mettere a disposizione, troviamo anche i servizi di lavanderia e doccia e quelli per la colazione, in modo tale da fornire una risposta completa ai bisogni primari di chi purtroppo vive per strada.

 

Aprono tre dormitori straordinari, uno spazio servizi diurno, uno per le colazioni e l'unità di strada

Attivati tre dormitori straordinari: 

  • per gli uomini, dormitorio presso i locali della chiesa di Sant’Alessandro in centro storico, sarà gestito in collaborazione dalla Misericordia di Lucca e dalla comunità parrocchiale del centro storico, con orario di accesso dalle 19.00 alle 20.30
  • per le donne, dormitorio presso la Croce Verde di Lucca, in viale Castracani con accesso concordato con i servizi sociali del Comune e su prenotazione all'800.662.999;
  • per i nuclei familiari, attivato per la prima volta lo scorso anno e riproposto in questa edizione, il dormitorio presso l'Asp Carlo del Prete, in viale Carlo Del Prete, con accesso che dovrà essere concordato con i servizi sociali del Comune.

Rientrano nel circuito di sostegno alle persone senza dimora lo spazio servizi diurno, in via Brunero Paoli: gestito dalla Caritas e dalla Casa della Carità, lo spazio offre servizi lavanderia e doccia, un luogo per la socialità e orientamento ai servizi del territorio, su appuntamento al 3341510739. L'orario di apertura è dal lunedì al sabato dalle 8.30 alle 11.30 e dal martedì al sabato anche il pomeriggio, dalle 13 alle 16. Tutti i giorni, dalle 7.00 alle 8.30 nella chiesa di San Paolino, è invece attivo un servizio colazioni, in collaborazione con la comunità parrocchiale del centro storico. Nell’ambito del Piano freddo saranno distribuiti i kit con i beni di prima necessità e sarà attiva l'unità di strada a cura della Croce Rossa Italiana sezione di Lucca, della Comunità di Sant'Egidio e di Cisom, con uscite periodiche per distribuire cibo, coperte, abbigliamento e beni di prima necessità, fornire un supporto, intervenire quando c'è necessità e garantire una presenza professionale e umana a chi ha più bisogno.

Numero verde unico

Il numero verde unico, 800.662.999, attivo 24 ore su 24, per segnalazioni o informazioni, sarà gestito dalla Croce Verde di Lucca.

 
 

Realizzato con il CMS per siti accessibili FlexCMP ©

Ultimo aggiornamento: Venerdì, 03 Febbraio 2023, alle ore 12:09