1. Menu principale
  2. Menu di sezione
  3. Contenuti della pagina
testata per la stampa della pagina
Menu principale

Contenuti della pagina

Domani bandiere a mezz'asta e un minuto di silenzio in memoria delle persone decedute e per onorare il sacrificio degli operatori sanitari

17/03/2021

Domani (18 marzo), in occasione della Giornata nazionale in ricordo delle vittime del Covid che verrà istituita dal Senato quest'oggi, il Comune di Lucca, insieme agli altri comuni italiani, posizionerà le bandiere a mezz'asta per rinnovare la memoria di tutte le persone che sono decedute a causa dell'epidemia e per onorare il sacrificio e l’impegno degli operatori sanitari che in tutta Italia si sono impegnati con grande professionalità e dedizione per salvare vite umane.

Alle 11.00, in concomitanza con l’arrivo a Bergamo del presidente del consiglio dei ministri Mario Draghi, il sindaco Alessandro Tambellini, insieme agli altri sindaci d'Italia, sarà davanti alla sede del Comune di palazzo Orsetti con la fascia tricolore, per osservare un minuto di silenzio al cospetto della bandiera italiana esposta a mezz’asta.

 
 

Realizzato con il CMS per siti accessibili FlexCMP ©

Ultimo aggiornamento: Giovedì, 18 Marzo 2021, alle ore 18:55