1. Menu principale
  2. Menu di sezione
  3. Contenuti della pagina
testata per la stampa della pagina
Menu principale

Contenuti della pagina

Torna il contributo di 700 euro della Regione Toscana per le famiglie con disabili fino minori di 18 anni

19/01/2022

Torna anche per l'anno 2022 il contributo annuale di 700 auro della Regione Toscana per le famiglie con figli disabili minori di 18 anni, con l’obiettivo di sostenere le persone che vivono particolari situazioni di disagio. Il contributo spetta per ogni minore disabile in presenza di un’accertata condizione di handicap grave come definito dalla legge quadro per l’assistenza, l’integrazione sociale e i diritti delle persone disabili.

Ai fini dell’erogazione del contributo è considerato minore anche il figlio che compie il diciottesimo anno di età nell’anno di riferimento del contributo. La richiesta può essere presentata dalla madre o dal padre del minore disabile, o da chi esercita la patria potestà, indipendentemente dal carico fiscale; il richiedente deve far parte del medesimo nucleo familiare del figlio minore disabile per il quale è richiesto il contributo; sia il genitore, sia il figlio minore disabile devono essere residenti in Toscana alla data di presentazione della domanda; è necessaria la certificazione attestante la condizione di handicap grave (di cui all'articolo 3, comma 3, della legge 5 febbraio 1992, n. 104); il genitore che presenta domanda e il figlio minore disabile devono far parte di un nucleo familiare convivente con un valore dell’indicatore della situazione economica equivalente (ISEE) non superiore a 29.999 euro.

È obbligatorio presentare attestazione ISEE in corso di validità (anno 2022). Per l’anno 2022 le istanze devono essere presentate al Comune di Lucca Unità operativa Servizi Sociali tramite posta elettronica certificata all’indirizzo comune.lucca@postacert.toscana.it, tramite e-mail all’indirizzo protocollo@comune.lucca.it o tramite consegna all'Ufficio Protocollo entro il 30 giugno.

La modulistica da utilizzare per la redazione delle domande può essere può essere ritirata direttamente presso il proprio Comune di residenza, o scaricata direttamente dal sito della Regione Toscana alla pagina raggiungibile dal link:https://www.regione.toscana.it/-/contributo-a-favore-delle-famiglie-con-figli-minori-disabili

 
 

Realizzato con il CMS per siti accessibili FlexCMP ©

Ultimo aggiornamento: Mercoledì, 19 Gennaio 2022, alle ore 15:33