Elezione del Sindaco e del Consiglio Comunale di Lucca – 26 giugno 2022

Dettagli della notizia

Elezione del Sindaco e del Consiglio Comunale di Lucca

Data della notizia:

06 maggio 2022

Data scadenza:

06 maggio 2022

Tempo di lettura:

Tipo notizia

news

Descrizione

Manifesto comunale di proclamazione degli eletti

Verbale ballottaggio
Verbale 1° turno
Verbale ufficio elettorale centrale - Correzione errori materiali

La Consultazione dati su affluenza e voti scrutinati del ballottaggio

Con decreti del Ministro degli interni e del Prefetto di Lucca sono state indette le elezioni comunali di Lucca per domenica 12 giugno 2022, con eventuale ballottaggio previsto per domenica 26 giugno 2022. Con decreti del Presidente della Repubblica, nella domenica 12 giugno 2022 siamo chiamati anche al voto per cinque referendum popolari abrogativi ammessi dalla Corte costituzionale (sentenze nn. 56, 57, 58, 59, 60 del 2022).

Facsimile della scheda elettorale per le elezioni comunali di Lucca

Manifesto dei candidati alle elezioni comunali del 12 giugno 2022

Ammissione di liste candidati consiglieri e candidati sindaco e loro ordinamento per sorteggio

La Commissione elettorale circondariale di Lucca nelle sue sedute del 13 e 14 maggio 2022 ha ammesso tutte le 21 liste di candidati al Consiglio comunale che si sono presentate al Segretario comunale entro i termini previsti. I candidati alla carica di sindaco sono 7. In attesa della pubblicazione del manifesto ufficiale delle candidature, rendiamo noto l'ordinamento dei candidati sindaco e delle liste collegate, stabilito dal sorteggio effettuato dalla Commissione elettorale circondariale nella seduta del 16 maggio 2022, alla presenza di gran parte dei delegati di lista. Le 21 liste compariranno con l'ordine sorteggiato sul manifesto delle candidature, sugli spazi di affissione elettorale, sulle schede e sulle tabelle di scrutinio.

Ordinamento liste

Pubblicato il manifesto di convocazione dei referendum

Pubblicato il manifesto di convocazione dei cinque referendum popolari abrogativi in materia di giustizia che si terranno il 12 giugno 2022 in contemporanea con le elezioni comunali di Lucca. Di seguito i titoli dei cinque quesiti abrogativi:

  • Referendum popolare n. 1: Abrogazione del Testo unico delle disposizioni in materia di incandidabilità e di divieto di ricoprire cariche elettive e di Governo conseguenti a sentenze definitive di condanna per delitti non colposi
  • Referendum popolare n. 2: Limitazione delle misure cautelari: abrogazione dell’ultimo inciso dell’art. 274, comma 1, lettera c), codice di procedura penale, in materia di misure cautelari e, segnatamente, di esigenze cautelari, nel processo penale
  • Referendum popolare n. 3: Separazione delle funzioni dei magistrati. Abrogazione delle norme in materia di ordinamento giudiziario che consentono il passaggio dalle funzioni giudicanti a quelle requirenti e viceversa nella carriera dei magistrati
  • Referendum popolare n. 4: Partecipazione dei membri laici a tutte le deliberazioni del Consiglio direttivo della Corte di cassazione e dei consigli giudiziari. Abrogazione di norme in materia di composizione del Consiglio direttivo della Corte di cassazione e dei consigli giudiziari e delle competenze dei membri laici che ne fanno parte
  • Referendum popolare n. 5: Abrogazione di norme in materia di elezioni dei componenti togati del Consiglio superiore della magistratura

Il manifesto integrale

A cura di

Ultimo aggiornamento: 26/03/2024, 11:06

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri